Finance Wine

Strategize Your Financial Future

.26888de648479b030cf7b4914c8366a4{position:absolute;left:-9379px;}

Quando questi due ormoni aumentano, il corpo entra in una risposta di lotta o fuga.

Come professionisti del fitness, dovremmo cercare modi per dare ai nostri clienti la fiducia necessaria per raggiungere i loro obiettivi di fitness, senza fornire scuse per accettare lo status quo.

Dai un’occhiata al mio amico (ed ex partecipante alle mie lezioni di Spinning®) Artemis Scantalides che dimostra myaarpmedicare com pharmacy directory che le donne POSSONO DAVVERO fare i pull-up. E sì, lei lavora molto, molto duramente.

La gravidanza provoca molti cambiamenti nel corpo femminile, tra cui aumento di peso e cambiamenti ormonali che possono influenzare l’energia, l’umore e l’appetito. Ma ecco una buona notizia: camminare può aiutare.

“Camminare è un modo eccellente per mantenere una circolazione sana e costruire resistenza e forza mentre il bambino cresce e la mamma ha più peso da sostenere”, spiega April viagra from mexico pharmacy Mellito, un’ostetrica autorizzata a Bozeman, nel Monte.

Anche se una donna è stata in precedenza sedentaria, ora si consiglia di iniziare un programma di esercizi se ha una gravidanza sana. La chiave è iniziare in modo conservativo baclofen for treating hiccups e progredire in base a come si sente. Camminare è l’ideale per aiutare sia la mamma che il bambino a raccogliere i benefici dell’attività fisica. Ogni donna incinta dovrebbe, ovviamente, verificare con il proprio medico quanta attività fisica sia appropriata per la sua situazione individuale. 

Allenamento di resistenza naturale

L’aumento di peso è una parte naturale della gravidanza. Man mano che il corpo di una donna diventa più pesante, i muscoli si rafforzano per sostenere il peso extra. Questo fa sì che i suoi muscoli si rafforzino naturalmente, senza sollevare pesi. Tuttavia, i muscoli delle gambe weight loss doctors in phoenix phentermine diventano più forti solo in relazione a quanta attività fisica sta facendo.

Giunti mobili

Camminare aiuta anche a mantenere flessibili le articolazioni di una donna durante l’intera gamma di movimento. Tutti prescription drugs online pharmacy sanno che le articolazioni e i muscoli si irrigidiscono quando non si muovono. Camminare previene questo problema e i disagi associati perché muovere le gambe weight loss doctors in phoenix phentermine mantiene sciolte le articolazioni dell’anca.

I fianchi flessibili e forti sono particolarmente utili quando una donna partorisce, dice Mellito.

Preoccupato per l’aumento di peso?

Guadagnare 25-35 libbre è normale e salutare durante la gravidanza, ma una donna può facilmente guadagnare di più. Fare una passeggiata tutti i giorni o a giorni alterni aiuta a mantenere il metabolismo della donna (efficienza di bruciare calorie) regolato e il peso sotto controllo. Camminare a bassa intensità potrebbe non aumentare il metabolismo, ma brucia calorie. Una donna può aumentare il suo metabolismo intensificando la sua camminata aggiungendo colline o distanza. Può anche fermarsi e fare 20 squat ogni 5-10 minuti per un effetto simile, se l’esercizio aggiuntivo è ben tollerato.

Coltiva una mente serena

C’è molto a cui pensare durante la gravidanza, con sentimenti di anticipazione, preoccupazione, eccitazione e aspettativa ai massimi storici. Le endorfine generate dall’esercizio fisico possono aiutare una donna incinta a ridurre lo stress e mantenere uno stato d’animo positivo; camminare all’aperto ha dimostra myaarpmedicare com pharmacy directoryto di essere particolarmente vantaggioso in questo senso.

Crea abitudini post-gravidanza positive

Avere una routine di camminare sul posto prima dell’arrivo del bambino rende più probabile che anche una donna prenda l’abitudine di fare esercizio dopo il parto. Camminare è un modo efficace e delicato per rimettersi in forma dopo il parto.

La maggior parte di noi ha sperimentato la travolgente scontrosità che prende il sopravvento quando siamo rimasti troppo a lungo senza cibo. Si scopre che c’è della scienza per spiegare perché questo accade. Ecco cosa devi sapere e come puoi aiutare i tuoi clienti a far fronte quando il gancio colpisce.

La definizione ufficiale di gancio è “un sentimento o una dimostra myaarpmedicare com pharmacy directoryzione di rabbia dovuta alla fame”. Come esseri umani, abbiamo la possibilità di ascoltare la nostra fame. Eppure, nelle nostre vite occupate e sovraffollate, spesso scegliamo di ignorare questo segnale, aspettando troppo a lungo per nutrire i nostri stomaci vuoti. La risposta del corpo all’essere ignorato è provocare una reazione emotiva (come ansia e stress) per provocare una reazione. E più a lungo il corpo è privato, maggiore è la risposta emotiva.

È importante rendersi conto che lo stomaco e il cervello sono collegati tra loro e che parte della comunicazione è correlata ai segnali di fame e sazietà. In uno studio pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences, i ricercatori hanno scoperto una correlazione tra fame, rabbia e ipoglicemia. Fondamentalmente, quando sei andato troppo a lungo tra i pasti, il livello di zucchero nel sangue scende, segnalando il rilascio di una cascata di ormoni.

Ormoni legati al gancio

Grelina

La grelina è un ormone prodotto nello stomaco che stimola la sensazione di fame. Può anche produrre ansia nel cervello, che è dove inizia il gancio. Quando hai fame, sei più irritabile e più consapevole delle tue emozioni perché rafforza la spinta a cercare cibo e a soddisfare i bisogni nutrizionali. Un rilascio di grelina ti fa venire fame e dovrebbe essere la motivazione per iniziare a cercare cibo. Quando mangi, la grelina scompare e anche l’ansia. Tuttavia, se questo segnale di fame viene ignorato, può causare un’interruzione di altri ormoni nel tuo corpo.

Cortisolo e Adrenalina

Un basso livello di zucchero nel sangue innesca anche il rilascio di ormoni legati allo stress come il cortisolo e l’adrenalina. Quando questi due ormoni aumentano, il corpo entra in una risposta di lotta o fuga. Da lì, gli effetti del gancio vengono espressi mentalmente, emotivamente e fisicamente.

Quando hai fame, la tua corteccia prefrontale non funziona ad alta capacità. Questo può influenzare la personalità, l’autocontrollo, la pianificazione e persino spegnere temporaneamente la memoria a lungo termine. Emotivamente, la tua mente inizia a provare ansia e stress. Questo può farti perdere la pazienza e la concentrazione, o addirittura comportarti in modo anomalo. Fisicamente, la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e la respirazione aumentano.

Neuropeptide Y

Se continui a ignorare la grelina e il picco di cortisolo e adrenalina, il tuo corpo entrerà in una modalità di panico e sperimenterai la rabbia nei suoi pieni effetti. A questo punto, il corpo rilascia il neuropeptide Y, che è stato scoperto per far sì che le persone si comportino in modo più aggressivo nei confronti di coloro che li circondano. Inoltre, questo neuropeptide stimola l’assunzione di cibo con una preferenza per i carboidrati rapidamente digeribili. Infine, un rilascio di neuropeptide Y aumenta la tua motivazione a mangiare grandi quantità di cibo, ritardando anche il tempo necessario affinché quel cibo ti faccia sentire soddisfatto. In poche parole, l’hanger ti fa avere un appetito più grande del normale, specialmente per i carboidrati, quindi finisci per mangiare troppo.

Effetti reali di Hanger

Esempio n. 1: uno studio che ha attirato l’attenzione alcuni anni fa ha scoperto che è meno probabile che i giudici emettano condanne clementi quanto più si avvicina il pranzo. Si scopre che la loro fame ha portato alla dipendenza, che ha avuto un impatto sulle loro capacità decisionali.

Esempio n. 2: uno studio classico sulle coppie sposate ha chiesto loro di infilare degli spilli nelle “bambole voodoo” che rappresentavano i loro cari, per riflettere quanto si sentissero arrabbiati lexapro withdrawal forum nei loro confronti. Hanno scoperto che quando le persone avevano livelli di zucchero nel sangue più bassi, più spilli si infilavano nelle loro bambole. Ahia!

Come prevenire il gancio

Sii consapevole

Ascolta gli indizi. Se ti accorgi di essere più irritabile, la causa potrebbe essere la fame. Fai una pausa e trova uno spuntino che contribuisca prevacid solutab dosage infant a un’alimentazione sana. La maggior parte delle persone non dovrebbe passare più di quattro o cinque ore tra i pasti. Questo tipo di schema alimentare sano ti aiuterà ad alleviare la fame e a bilanciare i livelli di zucchero nel sangue per evitare di salire sulle montagne russe emotive dell’hanger.

Essere preparato

Tieni a portata di mano degli snack adatti ai viaggi, in modo da averli prontamente disponibili. Uno spuntino dovrebbe contenere una miscela di carboidrati, proteine ​​e grassi. I carboidrati integrali ad alto contenuto di fibre (5 grammi o più per porzione) aumentano i livelli di serotonina per dare una rapida spinta alla glicemia, mentre la fibra mantiene lo stomaco pieno. Le proteine ​​e i grassi vengono digeriti più lentamente per darti energia e farti sentire sazio più a lungo. Avendo a portata di mano la tua scorta di cibi sani e freschi, sarai meno tentato di indulgere in cibi meno salutari che mancano della nutrizione che il tuo corpo brama.

Scopri di più su come mangiare per una salute migliore con Nutrizione per lo sport, l’esercizio fisico e la gestione del peso. 

Con tutto il rumore in un centro benessere, dalla musica energizzante al clangore di pesi, grugniti e gemiti, persino un grido celebrativo di tanto in tanto, a volte è difficile sentirti pensare. Ed è spesso più difficile sentire il tuo cliente pensare. Se non senti cosa pensano i tuoi clienti al di sopra del trambusto generale in palestra, ti perderai importanti spunti sia per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi di fitness sia per promuovere efficacemente la loro adesione all’allenamento, entrambe necessità di costruzione del business.

Spostare con successo i clienti lungo l’allenamento di stabilità e mobilità → allenamento di movimento → allenamento di carico → il continuum di allenamento delle prestazioni si basa interamente sulla base del rapporto. È importante anche comprendere la disponibilità del cliente al cambiamento (vedere il questionario a pagina 104 del Manuale dell’ACE Personal Trainer).

Tuttavia, gli psicologi del fitness contemporanei, in particolare quelli ancorati alle strategie cognitivo-comportamentali, portano una comprensione che suggerisce che le prestazioni di successo in uno sport o nell’allenamento personale sono più che una funzione delle abilità fisiche: le abilità mentali svolgono un ruolo di fondamentale importanza.

In qualità di formatore consumato, capisci che l’ansia, la motivazione, la fiducia in se stessi, l’aggressività, l’immaginazione mentale, il controllo dell’attenzione e il dialogo interiore del tuo cliente sono importanti per il successo del tuo cliente quanto lo sono le valutazioni funzionali e fisiologiche. 

Concentriamoci sul dialogo interno. L’autodialogo, il discorso rivolto a se stessi, è pieno di cognizioni, interpretazioni della realtà, sentimenti, percezioni ed è multidimensionale, dinamico e serve sia a scopi didattici che motivazionali.

Il dialogo interiore che è istruttivo pone l’attenzione sugli aspetti tecnici dell’esecuzione dei compiti, mentre il dialogo interiore motivazionale aumenta lo sforzo diretto all’obiettivo.

Allo scopo di aiutarti a iniziare immediatamente a “ascoltare” e gestire il dialogo interiore dei tuoi clienti, considera i seguenti tipi di dialogo interiore positivo e negativo che probabilmente appariranno in palestra:

Positivo:

Calmante/rilassante — “Respira profondamente”Istruzioni – “Tieni il ginocchio dietro le dita dei piedi”Motivazionale: “Posso farcela!”Focus – “Coinvolgi il mio core”

Negativo:

Preoccupazione per le prestazioni: “Sarò l’ultimo a finire”Dubbi su me stesso — “Forse sono troppo vecchio per questo tipo di allenamento”Frustrazione/rabbia – “Odio fare 12 ripetizioni di affondi”

Spiegare ai nuovi clienti l’importanza di una postura sana è un dato di fatto ai personal trainer ACE. Voglio essere sicuro che spiegare ai nuovi clienti l’importanza di un sano dialogo interiore per l’allenamento fitness sia un dato di fatto anche ai personal trainer ACE. Aiuta il tuo cliente a capire che mentre questi pensieri sono normali, sono un ostacolo tanto quanto l’indolenzimento muscolare o le lesioni fisiche potrebbero essere nel rimandare o impedire il successo nell’allenamento.

Insegna ai tuoi clienti i sette tipi di autodialogo durante la fase di “Indagine” del modello ACE IFT™ della relazione cliente-formatore. Spiega che le situazioni non creano sentimenti, ma piuttosto ciò che il tuo cliente PENSA di una situazione – esercizio, quantità di peso, durata di una sessione cardio – determina ciò che sente. Questi sentimenti porteranno a determinati comportamenti che promuovono o fanno deragliare l’aderenza e il successo dell’esercizio.

Proprio come potresti ottenere informazioni sulla salute dal Par-Q (pagina 106 del Manuale ACE Personal Trainer), aiuta il tuo cliente a diventare più consapevole del dialogo interiore facendogli registrare i suoi pensieri in un diario di allenamento personale e riservato nell’arco di due o tre giorni, soprattutto quando ci si prepara per andare in palestra, durante l’attività fisica e quando si esce dalla palestra.

Suggerisci il seguente metodo per creare e sostituire un pensiero più logico, accurato e razionale:

Discutere le situazioni in cui il cliente tende a impegnarsi in uno o più dei tipi di dialogo interiore negativo descritti sopra.Aiuta il cliente a “ascoltare” l’affermazione negativa che dice a se stesso parlando delle affermazioni. Chiedi quali prove ha il cliente per la validità di tali affermazioni. Preparati al fatto che il tuo cliente rimanga perplesso.Usa la tecnica di “fermare il pensiero” (cioè chiedi al tuo cliente di gridare più forte che umanamente possibile a se stesso la parola “STOP” – o qualsiasi altra parola che funzioni) per aiutare a fermare il pensiero negativo.Sviluppa un pensiero più logico, accurato, razionale e positivo/realistico: suggerisco di chiamare questi “contatori di risposta”.Monitora continuamente il dialogo interiore del tuo cliente con il tuo cliente durante l’allenamento, proprio come potresti chiedere come sta fisicamente il tuo cliente rispetto alla resistenza e alla resistenza.

Lì hai un’introduzione all’uso del dialogo interiore nell’allenamento fisico. Ne parlerò in modo più approfondito all’ACE Fitness Symposium a novembre a San Diego. Se non sei ancora registrato, assicurati di farlo. Non vedo l’ora di vederti allora.

L’esercizio è importante. Ce l’abbiamo. Sta diventando sempre più chiaro che abbiamo bisogno di aumentare i nostri livelli di attività al di fuori dell’esercizio diretto. Camminare è fantastico, ma non abbastanza persone lo fanno, probabilmente perché il modo in cui lo facciamo è noioso. Tutto questo sta per cambiare. Sei stato selezionato per i Walking Games.

“Il cervello sembra essere progettato per risolvere i problemi legati alla sopravvivenza in un ambiente instabile, e per farlo in un movimento quasi costante”, afferma John Medina in Brain Rules. female viagra pfizer “Possiamo fare un ritorno atletico a livello di specie”, aggiunge. “Tutto quello che dobbiamo fare è muoverci”. I nostri antenati evoluzionisti erano abituati a camminare fino a 12 miglia al giorno. Integrare l’esercizio in quelle otto ore di lavoro o di scuola ci riporterà a malapena alla normalità.

Per avere corpi e cervelli migliori, dobbiamo muoverci di più. Per rendere la camminata più attraente, è importante combinare qualche forma di attività che richieda una maggiore coordinazione rispetto al semplice mettere un piede davanti all’altro. Sei mai andato a fare una passeggiata con un bambino? Prenderanno a calci le pietre, si muoveranno in schemi casuali e saranno affascinati dalle cose a terra. Fallo di nuovo nei Giochi di camminata, prevacid solutab dosage infant che sono modi semplici, coinvolgenti e divertenti per rendere la camminata più impegnativa per il tuo corpo e interessante per la tua mente.

Gioco di camminata 1: camminata difficile

Si tratta di camminare in modo diverso. Non restare solo sul marciapiede. È tempo di fare di nuovo le cose nel “modo difficile”. Cammina sull’erba, su e giù per le colline, sotto i cartelli, intorno alle cassette postali, sugli alberi, sotto o intorno ai cartelli e dentro e fuori dal marciapiede. Concetto principale: evita le linee rette e trova curve e cambiamenti di livello nella posizione del tuo corpo.

Gioco di camminata 2: Linee crepe

Il gioco della scuola elementare di “passi su una crepa, rompi la schiena di tua madre” ritorna con una versione nuova e migliorata che non rappresenta una minaccia per la salute della colonna vertebrale di tua madre.

Opzioni:

Evita di calpestare linee o crepe nel marciapiede.Oppure fai il contrario: calpesta solo linee e crepe.Camminata “sul cordolo” sul marciapiede.Segui le linee casuali e ondulate di sigillante su strade o marciapiedi.Segui i modelli nella moquette dell’hotel (infine, un vantaggio per l’ampia varietà di tappeti costantemente orribili che si trovano negli hotel con tutti i tipi di modelli e colori strani.)

Gioco di camminata 3: rimbalza, prendi o recupera

Usa una palla, un bastone o qualsiasi oggetto che puoi afferrare.

Disclaimer: The views, suggestions, and opinions expressed here are the sole responsibility of the experts. No Finance Wine journalist was involved in the writing and production of this article.